Appunti

In questa sezione sono pubblicati e liberamente consultabili numerosi appunti di corsi universitari, riassunti di libri usati per superare gli esami, dispense, paper, schemi riassuntivi.
Ogni giorno pubblichiamo nuovi appunti.
Iscriviti a Tesionline per essere avvertito della pubblicazione di nuovi materiali di tuo interesse.

  • Psicologia dei disturbi cognitivi e comportamentali

    Si tratta degli appunti completi e integrati del II Modulo del corso in oggetto il cui obiettivo è fornire le basi per la comprensione e lo studio dei substrati biologici più frequentemente alterati nei disturbi cognitivi e comportamentali, con la finalità di comprenderne meglio la patogenesi e di intervenire sulla prevenzione e/o sul recupero. Contenuti: processi cellulari e molecolari nello sviluppo del sistema nervoso che possono essere coinvolti nella patogenesi di disturbi e modalità attraverso le quali tali processi possono essere influenzati da fattori genetici ed ambientali; plasticità neurale adattativa e maladattativa; meccanismi epigenetici nella plasticità; interazioni fra fattori genetici , epigenetici e fattori ambientali nel determinare il fenotipo e nella patogenesi di disturbi; analisi critica dell'utilizzo dei modelli animali come modelli preclinici di patologie umane; psicobiologia dei processi di decision-making; modelli di estinzione di memorie di paura condizionata; esempi di approccio psicobiologico ad alcuni disturbi, tra i quali la sindrome dell'X-Fragile, la sindrome di Rett, disturbi legati all'invecchiamento fisiologico e patologico. Inoltre troverete due approfondimenti: un seminario sulle memorie di paura condizionata e uno schema sulle basi neuroanatomiche della memoria.

    Autore: Giulia Coltelli

  • L’AUTISMO. SPIEGAZIONE DI UN ENIGMA

    Riassunti del testo "L’AUTISMO. SPIEGAZIONE DI UN ENIGMA" di Uta Frith - Laterza. Adottato per l'esame di Psicopatologia dell'età evolutiva - Prof.ssa Chiara Muttini - anno accademico 1999/2000 - Facoltà di scienze della Formazione di Torino

    Autore: Antonella Bastone

  • Mike Bongiorno vs. Vittorio Sgarbi: differenti approcci per un’analisi del dialogo

    Nell'ormai lontano 1991, Vittorio Sgarbi improvvisa un personalissimo show durante una puntata del quiz “Telemike”, facendo infervorare Mike Bongiorno. L'argomento della rissa verte sulle case abusive di Zafferana Etnea minacciate dall'eruzione dell' omonimo vulcano siciliano. Il presentatore, agli inizi, tenta di domare Sgarbi con calma serafica, ma ad un certo punto, gli sarà impossibile non perdere le staffe. Tra le innumerevoli liti di Sgarbi, la scelta è ricaduta su questa poiché è una delle più comprensibili al fine di un ascolto relativamente fluido. Il contenuto teorico nell'elaborato sarà ridotto allo stretto necessario, in quanto questo si propone principalmente di essere un lavoro di stampo empirico.

    Autore: Silvia Ilari

  • Psicologia Sociale

    Riassunto del testo "Psicologia Sociale". di A. Palmonari, N. Cavazza, M. Rubini, Il Mulino, Bologna, 2002. Riguardante il corso di Psicologia sociale e laboratorio, a.a. 2010/2011.

    Autore: Carla Callioni

  • Il percorso psicodiagnostico. Aspetti teorici e tecnici della valutazione

    Riassunto di alcuni capitoli del testo "Il percorso psicodiagnostico. Aspetti teorici e tecnici della valutazione". Grazia Maria Scafidi, Franco Angeli, 2006

    Autore: Carla Callioni

  • Psicologia sociale

    Riassunti del libro “Psicologia sociale" di Palmonari, Cavazza, Rubini, edizioni Il Mulino, Bologna 2002

    Autore: Manuela Floris

  • La Schizofrenia

    Riassunto del libro "La Schizofrenia". Carl G. Jung, Torino, Bollati, 1997

    Autore: Carla Callioni

  • Antropologia minima del piacere. Per una teoria unificata della motivazione

    Riassunto del testo "Antropologia minima del piacere. Per una teoria unificata della motivazione" di Alberto Zatti, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2009. Riguardande il corso di Psicologia generale, a.a. 2010/2011.

    Autore: Carla Callioni

  • Lo schizofrenico della famiglia

    Riassunto della prima parte del testo "Lo schizofrenico della famiglia" di Pietro Barbetta, Roma, Meltemi, 2008. Ciò che aiuta nella clinica con il paziente schizofrenico è la disposizione, che rende la terapia un contesto disposizionale, un luogo dove ci si può prendere cura di sé. La terapia come luogo in cui si possono costruire condizioni controfattuali (tutto ciò che non si dimostra attraverso i fatti) nella conversazione.

    Autore: Carla Callioni

  • Le radici culturali della diagnosi

    Riassunto del testo "Le radici culturali della diagnosi". Pietro Barbetta, Roma, Meltemi, 2003. (Parte Prima: Le forme del discorso diagnostico)

    Autore: Carla Callioni

  • Il potere psichiatrico

    Riassunto parziale del testo di: "Il potere psichiatrico" di Michel Foucault, Milano, Feltrinelli, 2004. (da pag. 229 a pag. 296: LEZIONE DEL 30 GENNAIO 1974 e LEZIONE DEL 6 FEBBRAIO 1974)

    Autore: Carla Callioni

  • Psicofarmacologia essenziale. Basi neuroscientifiche e applicazioni pratiche

    Riassunto del libro "Psicofarmacologia essenziale. Basi neuroscientifiche e applicazioni pratiche" di Stephen M. Stahl - 2002 - usato dal Prof. Stefano Puglisi Allegra per il corso di "Psicobiologia dei disturbi del comportamento" alla Facoltà di Psicologia 1 della Sapienza anno accademico 2011/2012.

    Autore: Anna Battista

  • Genetica del comportamento

    Riassunto del libro "Genetica del comportamento" Autori: Robert Plomin, John Defries, Gerald McClearn - Maggio 2011, utile per il corso di "Psicobiologia dei disturbi del comportamento". Anno accademico 2011-2012

    Autore: Anna Battista

  • Didattica generale

    Riassunto del manuale di didattica generale, che si occupa di tracciare le linee di intervento di questa disciplina, declinandole nella specificità del sistema scolastico italiano odierno. Identificati i punti nodali sui quali occorre lavorare per puntare a un indispensabile miglioramento della scuola.

    Autore: Antonella Bastone

  • Psicologia dello sviluppo emotivo

    Sintetico riassunto del manuale dedicato alle emozioni umane e al loro sviluppo. L'autore delinea le componenti delle emozioni descrivendole nei meccanismi che le caratterizzano, ne elenca le principali e si occupa di tracciare le linee evolutive dell'acquisizione della competenza emotiva, così come risulta dagli ultimi studi sull'argomento.

    Autore: Adriana Morganti

  • Psicologia dello sviluppo

    Riassunto del manuale che affronta lo sviluppo umano dalla nascita all'adolescenza nei vari aspetti che lo compongono. Dallo sviluppo percettivo, a quello motorio, a quello cognitivo, affettivo e morale. Esplicitate le teorie dei vari studiosi che si sono occupati dello sviluppo: Piaget e Vygotskij in primo piano. Indispensabile per superare l'esame di psicologia dello sviluppo.

    Autore: Adriana Morganti

  • Psicologia di gruppo

    Riassunto del testo dedicato all'analisi del gruppo sociale. Si fa riferimento ai principali studiosi di psicologia di gruppo, tra cui in particolare Lewin, per approfondire le caratteristiche del gruppo, i ruoli al suo interno, le dinamiche tipiche e le varie tipologie di gruppo. Delineata la figura dell'operatore di gruppo e delle sue peculiarità.

    Autore: Adriana Morganti

  • Le politiche Sociali

    Riassunto del manuale riguardante le politiche sociali. Vi si analizza la nascita e l'evoluzione del sistema welfare così come inteso in Europa e più specificatamente in Italia, tracciate le linee di definizione delle politiche sociali, del lavoro e sanitarie, in sistemi familistici come quello italiano ed altri che non utilizzano la famiglia come ammortizzatore sociale. Indispensabile per l'esame di politiche sociali

    Autore: Adriana Morganti

  • Psicologia della salute

    Riassunto del volume che si occupa di psicologia della salute. Tale disciplina, nata neglli anni '70, si occupa dei processi psicologici e psicosociali che hanno delle implicazioni riguardanti la salute. Una cultura che promuova la salute e il benessere, sta acquisendo sempre più importanza, sia per la medicina, che per la psicologia e per i servizi sociali; scoprire quali dinamiche intrapsichiche e interrelazionali si muovano nel vissuto di salute e di malattia può essere di fondamentale importanza per attuare programmi di prevenzione delle patologie.

    Autore: Paola Alessandra Consoli

  • Pedagogia del corpo

    Riassunto del testo "Pedagogia del corpo" per l'omonimo esame. La disciplina si occupa di riabilitare il corpo, spesso assente o imbrigliato nel discorso pedagogico. Al contrario, proprio trasferendo i principi che stanno alla base dell’educazione corporea nelle sue diverse forme (come la psicomotricità, la danza, le tecniche di rilassamento e di utilizzo della voce, il teatro, nonché i molteplici metodi di cura e le tecnologie formative artistiche a mediazione corporea), nei vari ambiti formativi si possono integrare saperi ed esperienze per una pedagogia davvero globale.

    Autore: Adriana Morganti

  • il lavoro pedagogico nei servizi educativi

    Riassunto del testo "Il lavoro pedagogico nei servizi educativi" che propone una riflessione sui servizi educativi, dalle origini in cui gli scopi erano assistenziali e riparativi, ai giorni nostri, presentati come luoghi di formazione, deputati alla educazione di bambini e ragazzi, pur rimanendo fortemente connotati dall'originaria denominazione. Servizio: cosa significa? Una ricerca sugli educatori rivela come vivano il proprio ruolo professionale all'interno dell'istituzione.

    Autore: Adriana Morganti

  • Fare lavoro di comunità

    Riassunto del volume dedicato al lavoro di comunità, utile per l'esame di psicologia di comunità. Vi si delina il senso, anche etico, del multisfaccettato lavoro di comunità: l'importanza di attivare reti sociali, di promuovere la partecipazione attiva dei cittadini alla vita della società, di mediare i conflitti e gestire i gruppi sociali. Un'ampia riflessione del lavoro di comunità declinato nella società complessa.

    Autore: Paola Alessandra Consoli

  • Costruire e valutare i progetti nel sociale

    Riassunto preciso e completo del manuale utilizzato sia per il corso di psicologia sociale che come testo di studio per il superamento dell'esame di Stato per l'abilitazione alla professione di psicologo. Vi si trovano tutte le indicazioni riguardanti la progettazione in psicologia sociale: dalla selezione dagli scopi, alla scelta della popolazione beneficiaria dell'intervento, alla tappe di messa a punto del progetto, alla sua valutazione e verifica. Indispensabile manuale di psicologia sociale.

    Autore: Paola Alessandra Consoli

  • Curare l’insonnia senza farmaci

    Un problema che accomuna molte persone, quello dell'insonnia, è il tema centrale del volume qui riassunto in modo ampio e preciso. Dopo un esaustivo inquadramento diagnostico che precisa le varie tipologie e cause dell'insonnia, si propone una strategia di superamento non farmacologica: si tratta del protocollo cognitivo-comportamentale (CBT), mirato a risolvere il problema con un cambiamento dei comportamenti relativi al sonno e ad una ristrutturazione degli atteggiamenti ad esso connessi.

    Autore: Paola Alessandra Consoli

  • Sentire. Saggi di psicoanalisi clinica.

    Il volume qui riassunto presenta diversi saggi sul tema del "sentire" in psicoanalisi clinica: cosa significa sentire per lo psicotico? E per l'anoressica? Vi sono molti modi di sentire, attraverso il corpo che si fa portavoce di un malessere psichico che non ha altra via per manifestarsi. E il corpo sofferente veicola i messaggi con modalità che l'analista deve saper riconoscere e interpretare. Dall'esposizione di numerosi casi clinici, alla teorizzazione del "sentire".

    Autore: Paola Alessandra Consoli

  • Gruppi omogenei

    Riassunto molto ampio e preciso del libro sulla terapia di gruppo, nella particolare accezione del gruppo omogeneo. Dalle funzioni, caratteristiche, finalità del gruppo di pazienti con una diagnosi comune, ai teorici che si sono occupati di questa pratica terapeutica, ad esemplificazioni concrete di "buona prassi" della terapia di gruppo all'interno di istituzioni e con diverse tipologie di pazienti. Molto utile per l'esame di psicologia clinica.

    Autore: Paola Alessandra Consoli

  • Neurologia

    Esaustivi e dettagliati appunti di neurologia per il corso omonimo di scienze motorie, ma utili anche per chi studia psicologia: si trattano le basi neurologiche del comportamento, dal neurone, al sistema nervoso, con spiegazioni della sua anatomia, funzionamento e danni causati da lesioni e patologie.

    Autore: Irene Mottareale

  • Psicologia dell'handicap

    Schematici appunti relativi alle lezioni di psicologia dell'handicap. La disabiità viene definita e descritta nelle sue varie accezioni: in particolare vegnono affrontati gli handicap sensoriali (cecità e sordità), motori e cognitivi (ritardo mentale, sindromi che lo causano, autismo). Cenni allo sviluppo dei bambini disabili e al rapporto con famiglia e scuola.

    Autore: Irene Mottareale

  • Elementi di metodologia epidemiologica

    Riassunto del libro dedicato alla metodologia epidemiologica. I disegni di prevenzione alle malattie devono tenere conto di precise caratteristiche e dati, di cui il testo fornisce ampie descrizioni.

    Autore: Antonella Bastone

  • Epidemiologia

    Riassunto delle dispense di epidemiologia per il corso di Educazione sanitaria ed epidemiologia della professoressa Lemma (Torino). Si affrontano i capisaldi della materia, con le definizioni delle principali modalità di fare prevenzione a livello di popolazione.- anno accademico 2001-02 - Prof.ssa - facoltà di scienze della formazione Torino

    Autore: Antonella Bastone

  • Le strategie della medicina preventiva

    Riassunto del libro dedicato alla prevenzione in ambito sanitario. Vi si esplorano i capisaldi delle strategie da adottare in medicina preventiva a livello di singoli e di popolazioni.

    Autore: Antonella Bastone

  • Educazione sanitaria

    Riassunto delle dispense di educazione sanitaria relative alle lezioni dell'esame di Epidemiologia ed educazione sanitaria della professoressa Lemma. Vi si trattano i capisaldi della materia, dedicata a trovare le migliori strategie educative in ambito sanitario, per la promozione della salute nella cultura occidentale, che viene delineata nelle sue caratteristiche e nelle differenze rispetto al passato. Accenno ai principali autori che hanno teorizzato nuovi modelli educativi.

    Autore: Antonella Bastone

  • Qualità della formazione e ricerca pedagogica

    Riassunti del volume dedicato alla ricerca e valutazione in ambito pedagogico. Lo scopo del volume è quello di fornire alcune proposte critiche per migliorare la qualità nella formazione. Questo miglioramento è imprescindibile, secondo gli autori, da un'autonomia progettuale del formatore, dalle sue competenze relazionali, da una ricerca che si tramuti in azione, dall'uso di tecnologie innovative, da una integrazione tra istruzione, formazione e lavoro.

    Autore: Antonella Bastone

  • Pedagogia Sperimentale

    Appunti relativi alle dispense del corso di Pedagogia Sperimentale della Professoressa Piacenza. Si riassumono i concetti chiave trattati a lezione per affrontare l'esame; in particolare le modalità di creazione di un disegno sperimentale.

    Autore: Antonella Bastone

  • Stress e Burnout

    Preciso riassunto del libro dedicato al burnout lavorativo, con particolare attenzione al ruolo dell'insegnante. Dallo stress lavorativo alla "bruciatura" il passo è breve, soprattutto nelle helping profession, in cui la relazione d'aiuto che si instaura con l'utenza crea una dinamica complessa e delicata, spesso sottovalutata dagli operatori, che può trasformarsi in burnout. Le soluzioni però ci sono, sia in senso preventivo che di superamento di situazioni conclamate, e il libro ne offre una panoramica ai diversi livelli in cui si devono articolare.

    Autore: Antonella Bastone

  • Lezioni di psicologia sociale

    Accurato riassunto del Libro "Lezioni di psicologia sociale" di Alberto Rossati, professore del corso di Psicologia Sociale di Torino. I numerosi oggetti di studio della psicologia sociale vengono ampiamente delineati, illustrati e analizzati con definizioni, schemi e figure esplicative. Ampio spazio alle teorizzazioni degli studiosi che si sono occupati della disciplina in questi anni.

    Autore: Antonella Bastone

  • Fondamenti teorici di psicologia sociale

    Riassunto del libro che traccia le linee di sviluppo della psicologia sociale, scienza giovane e in continua evoluzione. Le teorie, i modelli, gli autori di riferimento vengono descritti nei loro capisaldi, ai fini di ricostruire gli apporti di questa disciplina nel panorama delle scienze psicologiche. Delineato anche il contributo del cognitivismo.

    Autore: Antonella Bastone

  • Igiene mentale. Psichiatria e prevenzione.

    Riassunto del manuale per l'esame di Igiene Mentale, dall'omonimo titolo. La salute mentale e la psicopatologia, sia dell'adulto che del bambino, che dell'adolescente, che dell'anziano vengono qui presentate e analizzate secondo l'ottica psicodinamica. Prevenzione primaria, secondaria e terziaria sono i punti di riferimento del volume che tratta la materia a 360 gradi. Oltre alle patologie mentali, si affronta il tema della dipendenza, della sessualità, dell'immigrazione... Un testo completo per gli operatori del settore.

    Autore: Antonella Bastone

  • Lo sviluppo sociale del bambino e dell’adolescente

    Riassunto del manuale adottato per l'esame di igiene mentale; si propone una visione dello sviluppo del bambino e dell'adolescente sulla base delle principali teorie dell'età evolutiva. I punti più critici nello sviluppo vengono esplicati alla luce di quanto postulato da Spitz, Freud, Piaget. Particolare attenzione alla fase adolescenziale e alle sue ombre, in particolare l'origine e le caratteristiche psicologiche delle bande giovanili.

    Autore: Antonella Bastone

  • L'infanzia rimossa

    Riassunto del libro di Alice Miller, una delle più accanite critiche della psicoanalisi, in particolare della teoria pulsionale freudiana. Nel testo, il pensiero dell'autrice, volto a sottolineare come i traumi infantili siano la causa di grandi malesseri per l'adulto, sia psichici che fisici, e di come una psicoterapia che miri al perdono dei genitori, quando essi sono colpevoli di abusi e maltrattamenti, sia nociva e pericolosa. Al contrario enfatizzato il pensiero del suo maestro, Stettbacher, che propone di affrontare i propri traumi senza il condizionamento culturale che vuole assolvere i genitori.

    Autore: Antonella Bastone

  • Dizionario di psicologia dello sviluppo

    Riassunti di alcuni termini del "Dizionario di psicologia dello sviluppo". Tra gli altri, vengono presi in considerazione l'adozione e l'affido, lo sviluppo dell'identità di genere, l'antisocialità, l'invecchiamento (cognitivo, psichico e motivazionale); oltre che all'influenza della separazione dei genitori sui figli.

    Autore: Antonella Bastone

  • Disagio adolescenziale e scuola

    Riassunto del libro che illustra le delicate dinamiche scolastiche create dall'adolescenza: un'età difficile di fronte alla quale molti insegnanti si trovano impreparati. Quando poi alla crisi adolescenziale fisiologica si sommano problemi legati all'handicap, o alla patologia psichica, o a una superdotazione dell'allievo, occorrono interventi sinergici e mirati. Indispensabile compendio per superare l'esame di igiene mentale alla facoltà di Torino, oltre che per formarsi come insegnanti ed educatori in vista di un compito molto delicato.

    Autore: Antonella Bastone

  • Introduzione alla pedagogia generale

    Preciso riassunto del volume che si occupa di inquadrare la pedagogia da un punto di vista epistemologico: dopo un inquadramento storico, che la vede nascere come costola della filosofia, i mutamenti paradigmatici degli ultimi secoli e l'oggetto di studio della pedagogia vengono ampiamente dibattuti. La pedagogia della complessità si rivolge a una società in cambiamento, ponendo uno sguardo attento su tutte le agenzie educative per rilevarne le criticità.

    Autore: Ivana Rita Trovato

  • Pedagogia generale

    Appunti per il programma d'esame di Pedagogia generale. Fanno riferimento alle lezioni e ai tre testi di riferimento: di Licciardello, Strumenti psicosociali nella ricerca e nell’intervento; Il piccolo gruppo psicologico, editi da Franco Angeli; L’identità della persona sorda, edito da Bonanno. In dettaglio le teorie sui gruppi, sulla composizione e la funzione; le basi per la ricerca psicosociale, con particolare riferimento ad una ricerca su persone sorde riguardo la propria percezione dell'identità.

    Autore: Ivana Rita Trovato

  • Osservare, valutare e sostenere la relazione genitori figli

    Riassunto dei libro di testo per l'esame di "Tecniche di Valutazione e Intervento Nella Famiglia". Vengono analizzate le principali tecniche di osservazione in ambito clinico, secondo l'orientamento teorico sistemico-relazionale. Vengono approfonditi diversi strumenti di osservazione comportamentale, in particolare il Lausanne Trilogue Play, che studia le interazioni tra la triade genitori-bambino creando un setting ludico diadico.

    Autore: Antonino Cascione

  • Famiglie e terapia della famiglia

    Riassunto del libro di testo per l'esame di "Tecniche di Valutazione e Intervento Nella Famiglia". Nel volume, Minuchin analizza le principali tecniche psicoterapeutiche approntate dall'orientamento sistemico-relazionale. La famiglia viene presa in carico nel suo insieme, considerando il membro patologico il "malato designato"; gli schemi disfunzionali vengono identificati e poi modificati nel corso delle sedute nelle quali il terapeuta attua diverse manovre con lo scopo di ristrutturare il sistema famiglia. Ampio spazio a casi clinici per illustrare i vari momenti salienti della terapia.

    Autore: Antonino Cascione

  • Dinamiche relazionali e ciclo di vita della famiglia

    Riassunto del libro di testo per l'esame di "Tecniche di Valutazione e Intervento Nella Famiglia". Questo volume esplora le trasformazioni più significative della famiglia negli ultimi anni alla luce della teoria sistemico-relazionale. La famiglia è vista nel suo asse orizzontale (la coppia), ma non solo, anche verticale (in relazione alla famiglia di origine e ai figli), per comprenderne le dinamiche e i momenti più critici all'interno del suo peculiare ciclo di vita.

    Autore: Antonino Cascione

  • Tempo e Mito in Psicoterapia Familiare

    Riassunto del libro di Andolfi - "Tempo e Mito in Psicoterapia Familiare". Si propone una modalità di intervento psicoterapeutico con le famiglie, in un modello trigenerazionale (figli-genitori-nonni), laddove il paziente designato è il portavoce di una crisi che riguarda tutta la famiglia. La proposta di elaborare i "miti familiari" aiuta la famiglia a svelare e superare meccanismi inconsapevoli di condotta che possono alimentare i sintomi di uno o più membri. Caldeggiato anche l'uso della provocazione, del gioco, della drammatizzazione, al fine di superare momenti di stallo e favorire l'emergere di schemi disfunzionali. L'ultimo capitolo è dedicato al caso clinico di una famiglia.

    Autore: Antonino Cascione

  • Le origini del totalitarismo

    Riassunto dell'opera dell'Arendt per l'esame di "Storia culturale del XX secolo". La Arendt sostiene che la caratteristica saliente del totalitarismo è non tanto una concezione filosofica, quanto l’esistenza di campi di concentramento. Nessun governo totalitario, infatti, può sussistere senza terrore, e il terrore non può essere edificato e mantenuto senza tali campi. L’opera individua le premesse del totalitarismo nell’antisemitismo studiato nel periodo fra ‘800 e ‘900, specialmente in Francia con l’“affare Dreyfus”, e nell’imperialismo.

    Autore: Antonino Cascione

  • Psicobiologia dello Sviluppo

    Dettagliati appunti per prepararsi all'esame di Psicobiologia dello Sviluppo. Lo sviluppo del Sistema Nervoso Centrale dalla cellula (maturazione degli assoni, dei dendriti, delle sinapsi) alle funzioni percettive: vista, prensione, capacità motorie dalla vita intrauterina ai primi mesi di vita, si propone una descrizione dello sviluppo di queste capacità.

    Autore: Antonino Cascione

  • La terapia di Coppia in una prospettiva trigenerazionale

    Riassunto del libro che propone una modalità di presa in carico della coppia in psicoterapia innovativa: si tratta di vedere la coppia nel suo contesto e quindi considerando anche la famiglia d'origine e i figli. Il malessere che la coppia attraversa viene quindi letto in una prospettiva più ampia di significati e si aprono nuove possibilità di terapia. Nel riassunto, tutti i passaggi salienti del testo volti a dare chiare indicazioni su come strutturare una terapia di coppia, dalla presa in carico al follow up, coinvolgendo anche le rispettive famiglie d'origine e i figli.

    Autore: Antonino Cascione

  • I disturbi di personalità nel bambino e nell'adolescente

    Riussunto del libro di Paulina Kernberg che affronta un aspetto della psicopatologia poco noto: i disturbi di personalità nel bambino e nell'adolescente. Sebbene questo tipo di patologia riguardi principalmente l'adulto, è comunque possibile ritrovarla anche in fase evolutiva. Nel manuale, la descrizione, le caratteristiche e lo sviluppo di una personalità sana a confronto con l'organizzazione nevrotica, borderline e psicotica. Una panoramica dei diagnostici che si possono utilizzare con bambini e ragazzi, tra cui i proiettivi.

    Autore: Antonino Cascione

  • Il Fascismo e gli Ebrei

    Riassunto del libro di Collotti che ripercorre le tappe dell'antisemitismo in Italia: dalla brusca inversione di marcia all'integrazione degli Ebrei nel tessuto sociale dovuta all'avvento del fascismo, alla propaganda antisemita, alle leggi razziali, fino ad arrivare alla deportazione ad Auschwitz. Una persecuzione che, sebbene in misura minore rispetto ad altri stati europei, fu comunque ampia e non conobbe tregua fino all'armistizio del 1943. Preparato per l'esame di Storia culturale del XX secolo.

    Autore: Antonino Cascione

  • I test in Psicologia

    Dettagliato riassunto del libro di Lucia Boncori sull'utilizzo dei test in Psicologia, utile per l'esame di Tecniche dei Test. Vengono ampiamente spiegate le basi teoriche della testistica in psicologia; gli usi dei test in ambito diagnostico, sia nell'adulto che nel bambino, e in fase di assestment e orientamento. Le principali batterie usate, con le scale di riferimento, le somministrazioni individuali e collettive, i problemi nell'interpretazione dei risultati.

    Autore: Antonino Cascione

  • Psicopatologia dell'Adolescenza

    Riassunto dei Capitoli 1 e 2 del manuale di Ammaniti focalizzato sull'adolescente e sui disturbi psicologici legati a questa fascia di età. I primi due capitoli del volume sono volti a fornire tutti gli elementi diagnostici utili nell'approccio alla psicopatologia in generale, e a quella dell'adolescente in particolare. Viene fornito un quadro completo di come "fare diagnosi", dei presupposti alla base dei più noti ed autorevoli test utilizzati e una spiegazione delle scale di misurazione usate.

    Autore: Antonino Cascione

  • Nello stesso nido. Famiglie e bambini stranieri nei servizi educativi.

    Riassunto del volume dedicato all'immigrazione, in particolare ad una ricerca relativa ai nidi d'infanzia e all'uso delle famiglie immigrate di tali servizi. I nidi d'infanzia sono spesso i primi luoghi di integrazione culturale, luoghi di confronto culturale e di accoglienza e mediazione di saperi e usanze che vanno conosciuti e valorizzati. Si presenta in particolare una ricerca svolta in un nido di Perugia in particolare sulle donne magrebine.

    Autore: Barbara Reanda

  • Sguardi di mamme: modalita' di crescita dell'infanzia straniera

    Riassunto del testo di Chinosi che affronta il tema dell'immigrazione attraverso delle interviste alle mamme immigrate provenienti da diverse comunità: albanese, cinese, Rom e Sinti, islamica, tunisina e senegalese. Uno sguardo delle mamme sulle mamme per conoscerne usanze e credenze, per approfondirne le difficoltà a integrare la cultura di origine con le esigenze del paese ospitante e immaginare nuovi percorsi di accoglienza e vera integrazione.

    Autore: Barbara Reanda

  • Mille modi di crescere. Bambini immigrati e modi di cura

    Riassunto del libro che si occupa di fornire un'ampia panoramica sulle diverse pratiche di allevamento dei figli nelle diverse culture. L'alimentazione, il sonno, lo svezzamento, il contatto fisico, visivo o verbale, i sistemi di protezione dei piccoli sono tutte componenti che variano a seconda della cultura di appartenenza e dell'ambiente dove i piccoli vengono allevate. Le donne immigrate con figli piccoli devono conciliare il sistema di riferimento del paese d'origine con quello che li ospita e non sempre le cose sono semplici. Il libro propone un'indagine su donne immigrate appartenenti a sei diversi paesi: Cina, Sri Lanka, Filippine, Marocco, Egitto, Perù, fornendo un'interessante riflessione sul tema dell'immigrazione e sulla necessità di servizi di mediazione culturale.

    Autore: Barbara Reanda

  • Antropologia culturale e dell'educazione

    Appunti in materia di antropologia culturale, si compongono di una prima parte introduttiva costituita da riassunto di dispense e appunti relativi al corso della Prof.ssa P. Falteri dell'università di Perugia e di una seconda parte relativa al corso "Mediazione dei conflitti ed educazione alla pace" del Prof. M. Pizzino all'interno del Corso di Alta Formazione in Mediazione Interculturale tenuto dalla Regione Umbria, AA. 2010/2011. Sintetizzati alcuni concetti importanti per l'antropologia, qualiil processo di inculturazione, l'etnocentrismo, la gestione del conflitto, la negoziazione e l'educazione alla pace.

    Autore: Barbara Reanda

  • La psicologia dei costrutti personali

    In questo riassunto critico e ragionato dell'opera di Kelly, si propone la teoria dell'autore americano, esponente dell’Alternativismo costruttivo: esistono molteplici modalità alternative per interpretare la realtà e l'uomo ha proprio lo scopo di predire, controllare e attribuire un significato agli eventi. Questo determina la pluralità delle visioni del mondo di ciascuno, punto di partenza per l'azione clinica nella quale si invita il paziente a sperimentare costruzioni della realtà alternative a quella soggettiva disfunzionale.

    Autore: Carla Callioni

  • Caso clinico dell'uomo dei topi

    Riassunto critico e ragionato del celebre caso clinico dell'uomo dei topi trattato da Freud nel suo "Osservazioni su un caso di nevrosi ossessiva" Le ipotesi alla base del moderno pensiero psicoanalitico e le modalità di cura di ossessioni e compulsioni prendono il via in questo classico saggio.

    Autore: Carla Callioni

  • L'io e i meccanismi di difesa

    Riassunto critico e ragionato del testo più famoso di Anna Freud: "L'Io e i meccanismi di difesa". Descritto il funzionamento, le funzioni e le caratteristiche dei principali meccanismi di difesa dell'Io, suddivisi in base alle cause. In particolare, i meccanismi di difesa causati da pericolo e angoscia, e motivati dalla paura degli istinti, in pubertà.

    Autore: Carla Callioni

  • Il Caso del piccolo Hans

    Riassunto critico e ragionato del celebre caso clinico del Piccolo Hans trattato da Freud nel suo "Analisi della fobia di un bambino di cinque anni. " Le ipotesi alla base del moderno pensiero psicoanalitico prendono il via in questo classico saggio.

    Autore: Carla Callioni

  • Il caso clinico di Dora

    Riassunto critico e ragionato del celebre caso clinico di Dora trattato da Freud nel suo "Frammento di un analisi d'isteria." Le ipotesi alla base del moderno pensiero psicoanalitico prendono il via in questo classico saggio.

    Autore: Carla Callioni

  • Guida pratica al trattamento basato sulla mentalizzazione

    Riassunto del volume che tratta la psicoterapia per i pazienti borderline con l'approccio del Trattamento Basato sulla Mentalizzazione (MBT). Secondo questo approccio, il focus del trattamento psicoterapico è la mente del paziente, che viene aiutato a comprendere in che modo pensa e percepisce se stesso e gli altri. Questa visione determina, secondo l'approccio, errori nella conoscenza del mondo che creano i sentimenti dolorosi nei pazienti. Valutata anche la psicoterapia di gruppo.

    Autore: Anna Battista

  • I sistemi motivazionali nel dialogo clinico. Il manuale AIMIT

    Nel volume di cui si propone il riassunto, si prospetta una gestione dell'interazione con il paziente in psicoterapia alla luce della teoria delle motivazioni, secondo cui vi sono cinque sistemi motivazionali che orientano l'azione umana: attaccamento, accudimento, formazione della coppia sessuale, competizione per il rango sociale, collaborazione fra pari. Per valutare quale di questi è attivo, è possibile utilizzare la SVAM (Scala per la Valutazione della Metacognizione) congiuntamente al manuale AIMIT (Analisi degli Indicatori della Motivazione Interpersonale nei Trascritti).

    Autore: Anna Battista

  • Neuropsichiatria infantile

    In questo dettagliato riassunto si trovano i contenuti del manuale per il corso di neuroscienze cognitive. In particolare, la psicopatologia infantile viene esplorata dettagliatamente; per ogni sindrome o disturbo vengono presentati eziologia, sintomi, criteri diagnostici e pronostici, terapia indicata. Vengono trattate tutte le principali patologie psicologiche e psichiatriche riguardanti l'età evolutiva.

    Autore: Anna Battista

  • Neuroscienze - esplorando il cervello

    Riassunto quasi completo del manuale per lo studio delle neuroscienze (tranne i capitoli 9 e 10); integrato e ampliato dagli appunti delle lezioni di psicologia fisiologica della Professoressa Perani. Vengono trattati argomenti riguardanti il sistema nervoso, la sua fisiologia e la sua anatomia; le cellule nervose e il loro funzionamento, i sistemi sensoriali (gusto, olfatto, udito, vista, tatto).

    Autore: Maddalena Malanchini

  • Neuropsichiatria

    Riassunto dei capitoli 11 e 12 del manuale di Blundo sulla neuropsichiatria. Si approfondiscono in particolare le basi biologiche dei disturbi dell'umore (depressione maggiore, mania, disturbo bipolare) e quelle delle psicosi, con i sintomi positivi (deliri e allucinazioni).

    Autore: Maddalena Malanchini

  • Principi di biologia e genetica del comportamento

    Riassunto del manuale di Bevilacqua riguardante le basi cellulari del sistema nervoso e della neurotrasmissione, oltre agli aspetti generali della psicofarmacologia e i meccanismi di azione delle droghe, i processi di sviluppo del sistema nervoso e i meccanismi cellulari della plasticità sinaptica. Accenni anche alla genetica, e particolare riferimento al ritardo mentale, sue cause e caratteristiche.

    Autore: Paola Alessandra Consoli

  • Terapia ragionata della schizofrenia

    Riassunto del libro di Cantelmi, De Santis e Scione, che prende in considerazione la principale patologia psicotica, la schizofrenia. Vengono descritti i primi studi sulla patologia, le teorie che nel corso degli anni hanno cercato di spiegarla, gli approcci sia psicologici che farmacologici secondo le diverse scuole di pensiero. Il disturbo psicotico viene ampiamente indagato inoltre nei suoi sintomi, nel substrato biologico, nelle sue caratteristiche, cause, incidenza. Riportati numerosi studi a riguardo.

    Autore: Paola Alessandra Consoli

  • Personalità. Determinanti, Dinamiche e Potenzialità

    Riassunto del libro di Caprara e Cervone che affronta un tema caro alla psicologia: la personalità. Vengono ampiamente descritti gli approcci teorici che negli anni hanno studiato la personalità, scomponendola nei suoi elementi e fattori, ipotizzando gli stadi di sviluppo e sottolineando le interazioni con le relazioni umane e con tutti i fattori che la determinano.

    Autore: Paola Alessandra Consoli

  • La valutazione e riabilitazione neuropsicologica in età evolutiva

    Riassunto del manuale relativo alla riabilitazione neuropsicologica in età evolutiva. Vengono affrontati argomenti quali il ritardo mentale, le sindromi genetiche, i disturbi generalizzati dello sviluppo, l'epilessia, le paralisi cerebrali infantili e i disturbi vascolari nell'infanzia. Per ogni patologia si illustra l'eziopatogenesi, i criteri diagnostici, la prognosi e le possibilità di trattamento e riabilitazione.

    Autore: Vincenzo Battista

  • Manuale di psicopatologia dell’infanzia

    Riassunto del manuale di psicopatologia dell'infanzia. Il testo fa riferimento alle teorie psicodinamiche e si propone di illustrare le principali manifestazioni psicopatologiche caratteristiche dell'età evolutiva, descrivendone sintomi, quadro di riferimento e tipi di intervento. Ampio spazio ai reattivi per l'infanzia e alle relative scale.

    Autore: Salvatore D'angelo

  • La diagnosi in psicologia clinica

    Sintetico riassunto del testo che si occupa della diagnosi in psicologia clinica, analizzando natura e funzioni della diagnosi psicologica, e illustrando i principali strumenti di valutazione internazionali, con punti di forza e i limiti. Ci si interroga sulle cause dei più frequenti errori diagnostici, sul rapporto tra diagnosi psichiatrica e diagnosi psicologica, l'uso dei test nel processo di valutazione e il problema della restituzione della diagnosi.

    Autore: Salvatore D'angelo

  • Psicologia Clinica. Problemi diagnostici ed elementi di psicoterapia

    Nel riassunto del manuale della Lis sono contenuti tutti gli elementi principali del testo introduttivo alla psicologia clinica psicodinamicamente orientata. Vengono distinti un approccio iniziale, un momento diagnostico in senso stretto e la programmazione di un intervento psicologico. Si illustra l'utilità dei principali test e reattivi, distinguendo quelli destinati all'età evolutiva da quelli per l'adulto.

    Autore: Salvatore D'angelo

  • Il colloquio come strumento psicologico

    Riassunto del volume che si propone di indagare le varie caratteristiche, forme e modalità del colloquio psicologico. Diversi orientamenti teorici forniscono contributi per far luce sulle caratteristiche di uno strumento che si declina con modalità differenti a seconda degli scopi e dei soggetti coinvolti.

    Autore: Carla Callioni

  • Colloquio magistrale. La narrazione generativa

    Riassunto del testo che esplora l'arte del condurre un colloquio psicologico "a regola d'arte": un vero e proprio "colloquio magistrale" in cui obiettivi, strumenti, caratteristiche, committente, contesto sono chiari e condivisi. In coda, spazio alla declinazione della consulenza in ambito giuridico.

    Autore: Carla Callioni

  • Tecniche dell'intervista e del questionario

    Efficace riassunto di un classico manuale che illustra la metodologia più efficace per costruire in modo attendibile interviste e questionari: come eseguire il campionamento, la scelta delle domande, le caratteristiche dell'intervistatore.... tutto ciò che consente una raccolta di dati esauriente e formalmente corretta.

    Autore: Alessio Bellato

  • Lo sviluppo cognitivo

    Riassunto del manuale relativo allo sviluppo cognitivo che propone un'aggiornata panoramica dei diversi autori e modelli psicologici che si pongono come obiettivo lo studio delle componenti dello sviluppo cognitivo. Dalle classiche teorie, in particolare quella di Piaget, agli approcci più recenti che integrano e supportano i vari costrutti con apporti interdisciplinari.

    Autore: Alessio Bellato

  • Psicologia Clinica

    Un riassunto del manuale americano sulla psicopatologia. Ampie descrizioni di tutte le patologie mentali, affrontate da un approccio integrato che ne esplora eziologia e trattaementi da vari punti di vista. Il volume fa riferimento alle diagnosi dell'ultima edizione del DSM, soffermandosi in particolare sui disturbi dell'asse I e II, sui problemi dell'età evolutiva e su quelli riguardanti l'anziano.

    Autore: Alessio Bellato

  • L'età della propaganda

    Il riassunto qui proposto fa riferimento al testo dedicato all'arte della persuasione. Numerosi gli ambiti nei quali la propaganda è l'arma vincente: dalla politica, al commercio, all'informazione. Quali i sottili meccanismi alla base di una comunicazione vincente? Perchè prestiamo più attenzione a un messaggio piuttosto che ad un altro? Possiamo difenderci da trucchi e stratagemmi comunicativi? Per rispondere, gli autori si rifanno a studi e modelli interpretativi dei principali studiosi del 900 che se ne sono occupati.

    Autore: Alessio Bellato

  • I gruppi sociali

    Riassunto del volume che analizza i fenomeni psicosociali alla base della vita dei gruppi, piccoli e grandi, sia dal punto di vista del gruppo e delle sue dinamiche, che da quello dell'individuo che ne fa parte. Si parla infatti sia della gerarchia, dei ruoli, della leadership, delle forze centrifuga e centripeta, sia dei processi di entrata e di uscita dai gruppi, oltre delle modalità di appartenenza. Gli apporti dei principali studiosi della materia vengono corredati dai risultati delle ricerche più attuali.

    Autore: Alessio Bellato

  • La trasmissione dei pensieri

    Riassunto del manuale che approfondisce gli effetti psicologici della comunicazione di massa, in particolare della televisione. Vengono approfonditi i meccanismi implicati nell'influenza che i mass media hanno sui fruitori, con il contributo di Bandura sulla trasmissione del modello aggressivo, e con quello di vari studi che si sono occupati del rapporto bambini e televisione, impatto emotivo delle immagini ecc...

    Autore: Alessio Bellato

  • Pensare la valutazione

    Breve riassunto del testo di Anna Rezzara che propone una riflessione pedagogica in tema di valutazione scolastica. Perchè la questione valutativa è diventata quasi un tabù all'interno della scuola? Come sono cambiati gli obiettivi della valutazione? Quali valenze pedagogiche possono assumere i giudizi? Questa ed altre domande trovano risposte nel volume.

    Autore: Anna Bosetti

  • Io e sé. Psicologia della personalità e contraddizioni di cultura

    Riassunto del testo "Io e sé. Psicologia della personalità e contraddizioni di cultura" di Giovanni Siri. Vengono sintentizzate le note teorie del comportamentismo, secondo la visione darwiniana, gli studi cognitivisti e la psicologia dello sviluppo contemporanea. Accenni anche al concetto di sé all'interno del gruppo sociale, sé oggettivo e soggettivo.

    Autore: Priscilla Cavalieri

  • Il pensiero di Jung

    Brevi appunti sulla figura di Jung. Il pensiero dello studioso attraverso il rapporto con Freud e l'idea di subpersonalità.

    Autore: Dario Gemini

  • La psicologia di Alfred Adler

    Appunti brevi sul pensiero di Alfred Adler. Cresciuto con Freud, Adler sviluppa poi un'idea personale nell'ambito della psicoterapia, promuovendo la teoria dell'inferiorità organica. Si illustrano i casi di disturbi e deviazioni degli individui e gli stadi di psicoterapia proposti dallo studioso austriaco.

    Autore: Dario Gemini

  • Persone da zero a tre anni

    Riassunto del volume "Persone da zero a tre anni" che costituisce un dettagliato vademecum per chi opera nei nidi d'infanzia. Viene infatti declinata nei dettagli pratici e quotidiani la teoria di riferimento, cioè quella di considerare i bambini 'persone' a tutti gli effetti e quindi degni della massima attenzione e cura. Il lavoro al nido viene scandagliato in tutte le sue componenti, dall'allestimento dell'aula, ai giochi, alla nutrizione, alle diverse età del bambino, al rapporto con le famiglie.

    Autore: Anna Bosetti

  • Un'esperienza di cui aver cura...

    Il testo di cui si propone il riassunto, è una riflessione sul significato dell'educare oggi, a partire dal rapporto che l'educazione ha con il "prendersi cura". L'eduazione permea oggi diversi ambiti e variegate situazioni, alcune dai confini più precisi e delimitati, altre più fumose e labile. In tutte, l'istanza della cura permea e modella l'approccio dell'educatore, che deve essere capace di fermarsi e di osservarsi per garantire un lavoro di qualità.

    Autore: Anna Bosetti

  • Orrorismo

    Riassunto del testo della Cavarero che ridefinisce i confini semantici legati alla violenza e alla guerra, esplorandone l'attuale fenomenologia: non si può parlare di terrore, ma di orrore, inaugurate dai campi di sterminio di Auschwitz e perpetrate negli attuali scenari bellici fatti di attentati suicidi, stragi di civili, massacri e torture. L'orrorismo è quello perpetrato ai danni di vittime inermi, anche da parte delle donne, delle madri, che hanno il volto paralizzante di Medusa e quello infanticida di Medea.

    Autore: Anna Bosetti

  • Nuove virtù

    Riassunto del libro di Mapelli che affronta un tema molto controverso: quello della virtù. Un termine apparentemente obsoleto, relegato al femminile, riabilitato dall'autrice che riconsidera e rivaluta tredici virtù, alcune delle quali subito identificabili, altre meno immediate, come distanza, ritiro, malinteso, tradimento. Il testo è introdotto da un saggio di Duccio Demetrio (fino a par. 18) che ripercorre il destino di vizi e virtù, a volte intrecciati e scambiati nel corso della storia.

    Autore: Anna Bosetti

  • La mente multiculturale

    Il libro di Anolli qui riassunto ripercorre le tappe principali dello studio della cultura e della cultura stessa. Dalle caratteristiche dell'homo sapiens che l'hanno reso soggetto in grado di 'fare cultura', a differenza degli altri primati, all'attualissima necessità di avere una mente multiculturale, che da una zona di frontiera sappia accogliere e arricchirsi dell'intreccio culturale del quale le nostre società ormai si compongono.

    Autore: Anna Bosetti

  • La seduzione

    Riassunto del libro dedicato a un fenomeno oggi molto banalizzato: la seduzione. Quali le radici, le caratteristiche, le strategie, le motivazioni profonde di questo gioco a due? La seduzione è un’arte raffinata e sottile, volta alla costruzione di un intreccio relazionale e comunicativo unico. Spazio anche agli aspetti patologici e degenerativi del fenomeno.

    Autore: Anna Bosetti

  • Mentire

    Perchè si mente? Quali le forme la bugia può assumere? Come si scopre il bugiardo? A queste ed altre domande risponde il testo di Luigi Anolli, qui riassunto.

    Autore: Anna Bosetti

  • La paura del lupo cattivo

    Il testo qui riassunto affronta il difficile compito del sostegno emotivo dei bambini malati. La patologia in età pediatrica ha sempre dei risvolti particolarmente pesanti, e coinvolge non solo il paziente ma anche i suoi genitori. Occorre aiutare il bambino a rielaborare le angosce di morte connesse alla malattia, che può diventare occasione di crescita se non si affrontano solo le implicazioni mediche ma anche quelle psicologiche.

    Autore: Anna Bosetti

  • La famiglia è competente

    Il riassunto del volume di J. Juul dedicato ai genitori che vogliono ceare un clima educativo autorevole ed efficace nei confronti dei figli. Il tema della genitorialità appare molto attuale nella nostra società che dopo aver messo in discussione sia lo stile autoritario che quello eccessivamente 'democratico', si trova spiazzato di fronte alla richiesta di esserci: occorrono nuovi equilibri e nuove risorse.

    Autore: Anna Bosetti

  • Clinica psicologica in sindromi rare

    Il libro tratta gli aspetti sanitari e psicologici di alcune malattie rare, quali le sindromi di Turner, PraderWilli, Rett, Williams e Angelman. Ognuno di questi handicap viene indagato da diversi punti di vista e soprattutto vengono presentate le più recenti acquisizioni sul funzionamento cognitivo, sullo sviluppo della personalità e sugli aspetti relazionali. Infine, il manuale si pone come strumento conoscitivo anche per le famiglie che devono affrontate queste malattie, per cui vengono illustrate le possibili strategie educative, riabilitative e di inserimento sociale.

    Autore: Beatrice Segalini

  • L'officina della guerra

    Riassunto del libro di Gibelli che analizza la portata devastante della prima guerra mondiale sulle persone che la vissero e ne uscirono completamente trasformati. Questa sconvolgente esperienza mutò per sempre le vite di innumerevoli persone, devastate nel corpo e nello spirito e trasformò gli scenari dell'intera società e cultura, inaugurando il secolo degli 'estremi'.

    Autore: Anna Bosetti

  • L'educazione difficile

    Si riassume efficacemente il testo di Daniela Maccario che analizza alcuni ambiti di criticità in cui l'educatore può svolgere il suo ruolo. Si mettono a fuoco peculiarità, caratteristiche e nodi dell'intervento a scuola, dell'educativa di strada, del lavoro nei CAG, coi i minori stranieri non accompagnati, con i minori maltrattati e con gli adulti disabili psichici.

    Autore: Anna Bosetti

  • L’educatore imperfetto

    Il testo qui precisamente riassunto, propone un'ampia riflessione sulla professione dell'educatore. Questa figura professionale ha caratteristiche fluide, spesso difficili da definire, al confine con altri ruoli che con essa si intrecciano e si completano. Le capacità da mettere in campo sono molte, da quella di ascolto e accoglienza della domanda, anche diversificata, alla posizione di giusta distanza, alla corretta interpretazione del proprio ruolo. Le sfide professionali sono molteplici, così come le possibili crisi.

    Autore: Anna Bosetti

  • I laboratori del corpo

    Riassunto del testo 'I laboratori del corpo', che affronta la necessità educativa di passare attraverso il corpo: la conoscenza nel bambino avviene proprio com esperienza fisica; tramite esperienze di laboratori in cui il corpo è protagonista, può imparare a conoscere se stesso e il mondo che lo circonda. Si propongono nel testo diversi approcci, dalla psicomotricità al teatro, dalla danza allo yoga, dal canto alle disegno, come esempi di laboratori da proporre a bambini e ragazzi.

    Autore: Anna Bosetti

  • Educazione e poesia

    Il testo di Mantegazza, riassunto in questi appunti, prende in considerazione diverse produzioni poetiche, dall'antichità ai giorni nostri, che hanno avuto un intento pedagogico di ampio respiro: i temi della natura, della sapienza, del cordoglio, dell'esilio, della ulteriorità, del mistero, della memoria e della denuncia vengono espressi in poesie dal respiro universale, che hanno superato l'esame del tempo e che ancora oggi possono insegnare valori importanti.

    Autore: Anna Bosetti

  • Educazione degli adulti

    Riassunto del volume di S. Tramma che tratta il tema dell'andragogia: la formazione e l'educazione dell'adulto. Essa si configura in modo specifico rispetto alla pedagogia, essendo la condizione dell'adulto con caratteristiche differenti da quella del bambino. Nel testo si esplorano le motivazioni e le declinazioni di tale formazione, distinguendo tra un'adultità normale da una problematica (per cause differenti, come povertà o handicap), che hanno dunque necessità differenti. Le richieste di formazione degli adulti hanno motivazioni diverse, che possono essere soddisfatte dall'educazione vista come 'del ciclo di vita'.

    Autore: Anna Bosetti

  • Educare al nido

    Riassunto del volume dedicato alle problematiche più significative degli asili nido. Dopo una panoramica sulla storia di questa istituzione, se ne descrivono le caratteristiche attuali, ponendo l'accento sulla necessità di rendere il nido luogo di accoglienza per tutta la famiglia. Dall'organizzazione degli ambienti, all'ambientamento, alla necessità di coinvolgimento delle famiglie, alla programmazione degli interventi più adatti per i più piccoli, viene fatta un'ampia panoramica su come il nido dovrebbe proporsi oggi.

    Autore: Anna Bosetti

  • Che cos'è l'empatia

    Nel testo di Albiero e Matricardi, qui precisamente riassunto, si approfondisce il fenomeno multidimensionale dell'empatia, esperienza di partecipazione/condivisione delle emozioni vissute dall’altro secondo molti autori, capacità di comprendere il punto di vista dell’altro secondo altri. Vengono esposti i principali modelli degli autori che si sono occupati di studiare il fenomeno, si specificano le sindromi che possono compromettere la capacità empatica, si evidenziano gli strumenti per studiarla.

    Autore: Anna Bosetti

  • Bricolage educativi

    Preciso riassunto del testo di Maria Gaudio che esplora i nuovi bisogni delle famiglie italiane, in particolare lombarde e la necessità di adattare le politiche sociali ad una pluralità di stili. Non esiste un unico modello di famiglia e non si possono dunque dare risposte se non in un'ottica di pluralismo. In questo quadro, l'educatore del nido d'infanzia si deve porre in una posizione 'rapsodica' nella quale non c'è un giusto e sbagliato in termini assolutistici, ma un qui ed ora cui rispondere.

    Autore: Anna Bosetti

  • Adolescenza e compiti di sviluppo

    Ampio riassunto del testo "Adolescenza e compiti di sviluppo". Dopo una prima ampia introduzione che specifica le caratteristiche evolutive dell'adolescenza, la maturazione fisica, sessuale, cognitiva dell'adolescente, si passa a delineare il rapporto che l'adolescente ha con il suo mondo: la famiglia, la scuola, i pari. Nella seconda parte del testo viene proposta una ricerca sulle emozioni in adolescenza: in particolare viene analizzata la percezione adolescenziale di felicità, rabbia, colpa e vergogna.

    Autore: Anna Bosetti

  • La scelta imperfetta - Caratteristiche e limiti della decisione umana

    Riassunto del libro "La scelta imperfetta - Caratteristiche e limiti della decisione umana" a cura di Gabriella Pravettoni e Gianluca Vago. Gli autori, attraverso la descrizione di varie teorie e strategie, identificano i principi e i meccanismi del processo decisionale del consumatore.

    Autore: Priscilla Cavalieri

  • Il gioco in Occidente: storia, teorie, pratiche

    Riassunto del libro "Il gioco in Occidente: storia, teorie, pratiche" a cura di Franco Cambi e Gianfranco Staccioli. Interessante studio sulla teoria del gioco, la sua storia e l'applicazione didattica dall'infanzia all'età scolare, non senza riferimenti ai giochi moderni MUD e MMORPG su Internet.

    Autore: Massimo Acciai

  • Metodi e tecniche di analisi della domanda nel colloquio psicologico

    Appunti delle lezioni dell'esame relativo alla tecnica del colloquio, in particolare relativa alla decodificazione della domanda del paziente, all'interpretazione del bisogno utilizzando il rapporto transferale come mezzo per portare il soggetto ad accettare il cambiamento

    Autore: Beatrice Segalini

  • Psicologia dell'Educazione

    Appunti sintetici ripresi da manuali e lezioni di Psicologia dell'Educazione. La psicologia dell'educazione ha come oggetto di studio e di indagine l'individuo negli ambienti di apprendimento - in particolare, ma non esclusivamente, nella scuola. La finalità della materia è determinare come l'istruzione , anche non strettamente scolastica, può migliorare il comportamento, le conoscenze e abilità, il modo di pensare e gli atteggiamenti dell'individuo.

    Autore: Salvatore Galluzzo

  • Psicologia dello sviluppo cognitivo

    Uno schematico riassunto delle teorie dei tre autori principali che trattano lo sviluppo cognitivo: Piaget Vygotszkij e Bruner. Utile per un ripasso della materia in vista dell'esame di psicologia dello sviluppo, oltre che dell'esame di Stato.

    Autore: Beatrice Segalini

  • "Disegno della classe" per Didattica dell'italiano L2

    Relazione sul corso di perfezionamento per l'insegnamento dell'italiano livello L2, basato sul metodo del "disegno della classe" di Rocco Quaglia. Utile per gli abilitati all'insegnamento in attesa del TFA, per arricchire il loro credito formativo.

    Autore: Ornella Castiglione

  • Psicologia dinamica

    Rielaborazione di appunti, dispense e testi relativi al Corso di Psicologia Dinamica, prof. Mazzeschi, a.a 2007/2008. Elementi costitutivi e regole di conduzione del colloquio e dell'intervista. Dinamiche d'intervento fra Conduttore dell'intervista e Soggetto intervistato

    Autore: Barbara Reanda

  • Psicologia sociale

    In questi appunti sono riassunte le lezioni di psicologia sociale del corso di scienze della formazione. I contributi degli psicologi dell'ultimo secolo in materia di pedagogia vengono descritti e dibattuti. In particolare, ampio risalto viene dato al concetto di deprivazione e alle implicazioni psicologiche che l'allontanamento precoce del bambino alla famiglia comporta, come nel caso di una istituzionalizzazione

    Autore: Selma Aslaoui

  • Storia delle teorie dell'infanzia

    Appunti relativi a storia delle teorie dell’infanzia. Dopo un excursus introduttivo relativo al pensiero pedagogico dall'antichità (Greci, Romani) al medioevo e rinascimento, all'epoca moderna, ci si focalizza sul pensiero dei principali teorici e pedagogisti degli ultimi due secoli: da Kant, a Owen, a Pestalozzi, alla Montessori, a Dewey.

    Autore: Selma Aslaoui

  • Manuale di Psicologia dei Consumi

    Riassunto del libro "Manuale di Psicologia dei Consumi" di Russo Vincenzo e Olivero Nadia.

    Autore: Priscilla Cavalieri

  • Il colloquio come strumento psicologico

    Appunti del corso Metodi e tecniche di analisi della domanda nel colloquio psicologico, in cui vengono descritte le fasi e gli strumenti per meglio realizzare un corretto colloquio psicologico.

    Autore: Beatrice Segalini

  • Casi clinici

    Appunti del corso Metodi e tecniche di analisi della domanda nel colloquio psicologico, in cui vengono messi in evidenza gli step preliminari in psicologia e psicoterapia.

    Autore: Beatrice Segalini

  • Mente e Cuore - Clinica Psicologica della Malattia Cardiaca

    Il seguente volume, avvalendosi della collaborazione di ricercatori impegnati su vario fronte nel capo della psicologia clinica e della salute applicata alla malattia cardiaca, si propone di indagare la relazione tra le condizioni psicologiche e la malattia cardiaca. La psicologia clinica, infatti, ha cercato, nelle sue diverse applicazioni, di dare una sempre maggiore sistematicità ai concetti psicologici collegati alla malattia organica. La psicologia clinica viene descritta come: “un settore della psicologia i cui obbiettivi sono la spiegazione, la comprensione, l’interpretazione e la riorganizzazione dei processi mentali disfunzionali o patologici, individuali e interpersonali, unitamente ai loro correlati comportamentali e psicobiologici”. Nella prima parte del volume sono presentati i quadri psicologici e gli aspetti relazionali associati alla malattia cardiaca. Nella seconda parte saranno descritti i possibili psicologici nella riabilitazione cardiaca al fine di ridurre il rischio cardiaco.

    Autore: Beatrice Segalini

  • La riabilitazione psicologica nel disturbo mentale

    In questo libro vengono illustrati diverse strategie terapeutiche per la riabilitazione psicologica di pazienti affetti da disturbi mentali. Il lavoro di riabilitazione, a differenza dalla psicoterapia, è orientato verso la realtà esterna del paziente (cioè i suoi comportamenti) e utilizza maggiormente la “logica del fare” come intervento. Pertanto la riabilitazione può avere una forte connotazione psicosociale e psicoeducazionale.

    Autore: Beatrice Segalini

  • Manuale di terapia della famiglia

    Riassunto del libro Manuale di terapia della famiglia di Alan Gurman e David Kniskern, nel quale vengono illustrate le principali scuole di terapia della famiglia, da un punto di vista storico e teorico. Oltre all'aspetto clinico, viene data particolare rilevanza agli aspetti più strettamente professionali, quali la formazione e la supervisione, il trattamento dei casi più difficili e gli aspetti etici e legali.

    Autore: Beatrice Segalini

  • Family identity

    Riassunto e traduzione del libro "Family identity" di Vittorio Cigoli, Eugenia Scabini, Robert E. Emery in cui si racconta la famiglia come un organismo vivente complesso, un'entità sociale ed oggetto psicologico che si specchia con relativo contesto ambientale/sociale e con la storia culturale in quale esso è immerso.

    Autore: Beatrice Segalini

  • L'albero della discendenza. Clinica dei corpi familiari

    Riassunto del libro "L'albero della discendenza. Clinica dei corpi familiari" di Vittorio Cigoli, in cui si mettono in evidenza gli aspetti interrelazionali della clinica psicologia in ambito familiare. Particolare attenzione è data a eventi come il divorzio o la malattia degli anziani. Infine, un intero capitolo alla famiglia in relazione ai valori tradizionali borghesi all'adozione.

    Autore: Beatrice Segalini

  • ABC della psicopatologia. Esplorazione, individuazione e cura dei disturbi mentali

    Riassunto del libro "ABC della psicopatologia. Esplorazione, individuazione e cura dei disturbi mentali" di Mariangela Falabella, nel qual vengono individuati i principali tipi di disturbi mentali e vengono proposti i tre approcci terapeutici più utilizzati: comportamentale, cognitivo comportamentale, psicodinamico e talvolta sistemico.

    Autore: Beatrice Segalini

  • Il problem solving

    Questo riassunto del libro 'Risolvere i problemi' affronta il tema del problem solving sotto vari punti di vista. Innanzitutto viene definito l'ambito di studio del problem solving, indagando il processo dal punto di vista dell'efficacia e della strategia più adatta da seguire. Vengono poi presentati i contributi dei vari studiosi, che hanno affrontato il problem solving da più punti di vista: in primis il legame positivo tra problem solving interpersonale e apprendimento, ovvero tra la creazione e lo sviluppo della propria competenza sociale e l'affermazione di sé. Viene quindi indagato il rapporto tra competenze cognitive e successo scolastico, soffermandosi sui relativi programmi scolastici creati appositamente per migliorare il problem solving degli studenti e le loro abilità sociali.

    Autore: Domenico Valenza

  • La signorina che faceva Hara-Kiri

    Splendido riassunto della libro "La signorina che faceva Hara-Kiri" in merito alla clinica psicoanalitica dell'ascolto. Per tutti i grandi terapeuti, in cui la clinica e la teoria si alimentano a vicenda, esiste un caso paradigmatico che costituisce l'avvio del cammino successivo. Per Franco Borgogno si tratta della paziente indicata con M e nota da tempo nella letteratura specialistica internazionale come "la signorina che faceva hara-kiri": espressione che deriva dal sogno inaugurale dell'analisi, dove avviene una cruenta scena suicidaria. Con lei, a lungo silente e inerte, allagata da un senso di non-vita, Borgogno tesse la densissima trama di emozioni, affetti, pensieri, immagini che consente alla cura di prendere lentamente forma e di contrastare un destino di morte psichica.

    Autore: Ivan Ferrero

  • La psicologia di comunità

    Appunti del corso di psicologia di comunità, intesa come l'area di ricerca e di intervento sui problemi umani e sociali che si rivolge in modo particolare all’interfaccia tra la sfera personale e quella collettiva, tra la sfera psicologica e quella sociale.

    Autore: Ivan Ferrero

  • Le origini della psicologia come scienza

    Appunti tratti dalle lezioni di Psicologia Generale, trattano in modo conciso e schematico la nascita della psicologia come scienza, definendo il concetto di IO e psiche, passando dagli approcci alla psicologia come comportamentismo ed empirismo e terminando con una breve analisi delle fasi dello sviluppo della psiche.

    Autore: Dario Gemini

  • Il sogno e la sua interpretazione secondo Freud

    Riassunto breve di un libretto di Freud dedicato al sogno, preparato per l'esame di Psicologia Generale. Vengono descritte le categorie di sogno, la funzione dei sogni.

    Autore: Dario Gemini

  • Le condotte pedofile e la loro evoluzione storico sociale

    Il saggio è incentrato sulla pedofilia e sulla pedopornografia; affronta con acutezza queste tematiche, prendendo spunto dalla classificazione delle devianze sessuali secondo il DSM (Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders)

    Autore: Anna Carla Russo

  • Le dimensioni affettive nella psicologia clinica

    Attenta analisi della genesi del disagio psichico e le modalità con cui gli operatori entrano in relazione tra di loro e con le persone sofferenti. Definizione e effetti del fenomeno del burn-out.

    Autore: Ivan Ferrero

  • La percezione del tempo nel bambino in Jean Piaget

    Tesina sulla percezione del tempo nel bambino realizzata nell'a.a. 2005-2006 per sostenere l'esame di Etnolinguistica del Corso di Laurea Specialistica in Traduzione Letteraria e Tecnico Scientifica.

    Autore: Annamaria Martinolli

  • Alle origini della festa bolognese della porchetta

    Il riassunto del libro sulla festa della porchetta ne riporta i punti principali, in particolare l'interessante ipotesi di derivazione dell'evento dal mito greco dei maiali di Eubuleo. In relazione ad esso, viene spiegato il significato antropologico della festa ed esplicitata la sua funzione di celebrazione rituale antichissima.

    Autore: Selma Aslaoui

  • Le radici storiche dei racconti di fate

    Riassunto del testo di Propp "Le radici storiche dei racconti di fate". Viene proposto un interessante collegamento simbolico ai riti di iniziazione in cui tutti i simboli presenti nelle fiabe trovano una corrispondenza e una spiegazione. La fiaba rimandando a quel territorio mantiene vivi costumi ormai non più in uso, ma che sono substrato della nostra cultura.

    Autore: Selma Aslaoui

  • Antropologia Culturale

    Appunti relativi all'esame di antropologia culturale. Vi si propongono diverse definizioni chiave per l'antropologia, in particolare il binomio natura-cultura viene ampiamente esplorato. Molta attenzione al tema della cultura contadina e della trasmissione orale, in particolare alla fiaba come strumento di trasmissione culturale. Analizzate in proposito le posizioni di Levi-Strauss e di Propp.

    Autore: Selma Aslaoui

  • Cultura pedagogica - la storia

    Riassunto nel libro che contribuisce a tracciare gli orizzonti della pedagogia moderna. Vengono presi in considerazione gli autori di spicco che ne hanno tracciato i confini: da Locke a Bruner, passando attraverso il pensiero di Russeau e di Kant, le idee pedagogiche di Frobel, Pestalozzi, Comte... Spazio al positivismo italiano, alle idee delle sorelle Agazzi e della Montessori.

    Autore: Selma Aslaoui

  • Femminismo ed educazione in età giolittiana

    Il riassunto di un testo che prende in considerazione tre figure femminili considerate pioniere del femminismo: Ellen Key, Sibilla Aleramo e Maria Montessori. La loro opera viene illustrata e posta a confronto. In particolare si approfondisce l'apporto montessoriano, con la creazione della Casa dei Bambini.

    Autore: Selma Aslaoui