Sentire. Saggi di psicoanalisi clinica.

Questi appunti presentano diversi saggi sul tema del "sentire" in psicoanalisi clinica: cosa significa sentire per lo psicotico? E per l'anoressica? Vi sono molti modi di sentire, attraverso il corpo che si fa portavoce di un malessere psichico che non ha altra via per manifestarsi. E il corpo sofferente veicola i messaggi con modalità che l'analista deve saper riconoscere e interpretare. Dall'esposizione di numerosi casi clinici, alla teorizzazione del "sentire".

Per scaricare questo appunto in PDF è necessario essere loggati, se non sei nostro utente registrati!

« Torna alla lista

 

Indice dei contenuti:

  1. Psicosomatico e somatopsichico
  2. Assenza di sentire e limite all’analisi psicologica
  3. Passioni anoressiche
  4. Terapia di gruppo per l'anoressia
  5. Passioni orali, separazione, tempo. Il mito di Antigone
  6. La psicosi in terapia: emergere del sentire
  7. Sul sentire psicotico
  8. Sentimenti onirici, simbolo, pensabilità
  9. L'infinito in psicoanalisi
  10. La distrazione in psicoanalisi
  11. Lo stupore in psicoanalisi
  12. Sentimenti selvaggi
  13. Illusione aggressività dolore nella terapia di gruppo
  14. Modi di sentire lo spazio di pazienti in psicoanalisi
  15. Identità in esilio nelle terapie di gruppo
  16. Sentimenti transgenerazionali e insight
  17. Attrazione nella terapia di gruppo
  18. Disordini sensoriali
  19. Sentimenti e sogno

 

Vuoi approfondire gli argomenti di questo documento?

Dettagli dei contenuti: