Psicofarmacologia essenziale. Basi neuroscientifiche e applicazioni pratiche

Riassunto del libro "Psicofarmacologia essenziale. Basi neuroscientifiche e applicazioni pratiche" di Stephen M. Stahl - 2002 - usato dal Prof. Stefano Puglisi Allegra per il corso di "Psicobiologia dei disturbi del comportamento" alla Facoltà di Psicologia 1 della Sapienza anno accademico 2011/2012.

Per scaricare questo appunto in PDF è necessario essere loggati, se non sei nostro utente registrati!

« Torna alla lista

 

Indice dei contenuti:

  1. DEPRESSIONE E DISTURBI BIPOLARI
  2. EFFETTI DELLA TERAPIA SUI DISTURBI DELL’UMORE
  3. IPOTESI MONOAMINERGICA E NEURORECETTORIALE
  4. ANTIDEPRESSIVI CLASSICI, SSRI E NRI
  5. INIBITORI SELETTIVI DELLA RICAPTAZIONE DELLA SEROTONINA (SSRI)
  6. INIBITORI SELETTIVI DELLA RICAPTAZIONE DELLA NORADRENALINA (NRI)
  7. FARMACI BLOCCANTI LA RICAPTAZIONE DELLA NORADRENALINA E DELLA DOPAMINA
  8. STABILIZZATORI DELL’UMORE
  9. TRATTAMENTO DELLA DEPRESSIONE UNIPOLARE
  10. TRATTAMENTO DELLA DEPRESSIONE BIPOLARE
  11. ANSIOLITICI E IPNOTICI-SEDATIVI
  12. DOC, ATTACCO DI PANICO, FOBIE
  13. PTDS (DISTURBO DA STRESS POST TRAUMATICO)
  14. IPOTESI DELLA SCHIZOFRENIA
  15. ANTIPSICOTICI

 

Vuoi approfondire gli argomenti di questo documento?

Dettagli dei contenuti:

  • Autore: Anna Battista
  • Università: Università degli Studi di Roma La Sapienza
  • Facoltà: Psicologia
  • Docente: Prof. Stefano Puglisi Allegra
  • Titolo del libro: Psicofarmacologia essenziale. Basi neuroscientifiche e applicazioni pratiche
  • Autore del libro: Stephen M. Stahl
  • Anno pubblicazione: 2002