Fondamenti teorici di psicologia sociale

Riassunto del libro che traccia le linee di sviluppo della psicologia sociale, scienza giovane e in continua evoluzione. Le teorie, i modelli, gli autori di riferimento vengono descritti nei loro capisaldi, ai fini di ricostruire gli apporti di questa disciplina nel panorama delle scienze psicologiche. Delineato anche il contributo del cognitivismo.

Per scaricare questo appunto in PDF è necessario essere loggati, se non sei nostro utente registrati!

« Torna alla lista

 

Indice dei contenuti:

  1. Riscoprire la psicologia sociale
  2. Riconoscere la specificità dei processi psicologici e della situazione in cui agiscono, rintracciare le reciproche relazioni
  3. Psicologia sociale: fatti e teorie. Oggetti e idee
  4. Realtà sociale e soggetti umani
  5. Lineamenti della nostra analisi di psicologia sociale
  6. Individuo e società nel pensiero moderno e contemporaneo
  7. Il contesto sociale e culturale in cui si sviluppa la psicologia sociale
  8. Scienze della natura. Scienze dell’uomo e della società
  9. Una psicologia individualistica
  10. L’intenzionalità e l’atteggiamento fenomenologico
  11. L’altra scena dello psichico e del sociale: psicoanalisi
  12. Il primato scientifico e morale del sociale: Durkheim
  13. Società del conflitto, soggetto dell’azione: Weber
  14. Individuo e società nella pratica sociale
  15. Persona e comunità nell’utopia fourierista. Fourier
  16. Le idee nelle condizioni materiali di produzione. Marx
  17. La psicologia delle folle: Le Bon
  18. La società come imitazione. Espinas e Tarde
  19. La psicologia delle folle. Le Bon - 1985
  20. La nascita ufficiale della psicologia americana
  21. La vita sociale. Le idee
  22. Le idee e i temi della sociologia empirica americana
  23. Il costruzionismo sociale di Mead e il problema del self
  24. Il piccolo gruppo e la relazione interpersonale
  25. Esperimento Hawtorne - 1927/32
  26. La sociologia microinterazionista - microsociologia
  27. Il rituale dell’interazione - Goffman
  28. L’etnometodologia - Garfinkel
  29. I grandi orientamenti psicologici e la psicologia sociale lewiniana
  30. Il neobehaviorismo e il paradigma S-O-R
  31. La Psicologia Sociale di Kurt Lewin
  32. Il campo psicologico
  33. La dinamica del gruppo e "l’action research" - ricerca azione
  34. La svolta cognitivista: la mente riscoperta
  35. La dissonanza cognitiva - Festinger
  36. "Committment" - impegno - e responsabilità - Brehm e Cohen
  37. Oltre la dissonanza: motivazione intrinseca e ruolo dell’agire
  38. La psicologia ingenua – o del senso comune - Heider
  39. Descrizione fenomenologia e analisi casuale
  40. L’attribuzione di causalità
  41. L’analisi dell’azione
  42. L’equilibrio cognitivo
  43. Lo scienziato ingenuo
  44. Dagli atti alle intenzioni Jones-David
  45. L’attribuzione come analisi mentale delle covariazioni - Kelley
  46. Il problema attore – osservatore - Bem
  47. L’errore fondamentale - Jones/Nosbett
  48. Gli effetti "Self-serving" - Zuckermann, 1979
  49. Approcci schematici e stereotipi sociali
  50. Epistemologie ingenue e processi di interazione
  51. Negoziazione dell’interazione e presentazione di sé - interazionismo simbolico: Semin/Manstead
  52. Il sé e l’emozione nell’ottica sociocognitiva
  53. Il sé come struttura di conoscenza - ottica cognitiva
  54. Il sé come regolazione e come motivazione
  55. Un modello cognitivo – evolutivo del sé
  56. Le dimensioni sociali del sé e dell’identità
  57. Emozione e cognizione. Un antico problema ripreso
  58. Le teorie somatiche
  59. Le teorie cognitive
  60. Valutazione dell’azione ed emozioni
  61. Le rappresentazioni sociali - Moscovici
  62. Il cognitivo e il normativo-sociale delle rappresentazioni
  63. Due sistemi cognitivi
  64. Struttura delle rappresentazioni sociali e pratiche sociali
  65. Psicologia sociale: una teoria mancante

 

Vuoi approfondire gli argomenti di questo documento?

Dettagli dei contenuti: