I disturbi di personalità nel bambino e nell'adolescente

Riussunto del libro di Paulina Kernberg che affronta un aspetto della psicopatologia poco noto: i disturbi di personalità nel bambino e nell'adolescente. Sebbene questo tipo di patologia riguardi principalmente l'adulto, è comunque possibile ritrovarla anche in fase evolutiva. Nel manuale, la descrizione, le caratteristiche e lo sviluppo di una personalità sana a confronto con l'organizzazione nevrotica, borderline e psicotica. Una panoramica dei diagnostici che si possono utilizzare con bambini e ragazzi, tra cui i proiettivi.

Per scaricare questo appunto in PDF è necessario essere loggati, se non sei nostro utente registrati!

« Torna alla lista

 

Indice dei contenuti:

  1. I disturbi di personalità nei bambini e negli adolescenti
  2. Attaccamento e personalità
  3. Stabilità e psicopatologia nell’infanzia
  4. Componenti nello sviluppo della personalità
  5. Temperamento: definizione
  6. Sistema Motivazionale
  7. Sistema Attentivo
  8. L’identità: definizione
  9. Il genere: definizione
  10. Disturbi neuropsicologici dello sviluppo: definizione
  11. I meccanismi di difesa: definizione
  12. Gli affetti: definizione
  13. Pattern comportamentali nei disturbi di personalità
  14. L’assesment delle caratteristiche descrittive: la storia dello sviluppo
  15. Componenti dell’identità
  16. Crisi di identità e diffusione di identità
  17. Valutazione dell’identità
  18. Rappresentazioni del sé e degli altri
  19. L’intervista per la valutazione della personalità
  20. Organizzazione nevrotica di personalità
  21. Organizzazione borderline di personalità
  22. Organizzazione psicotica di personalità
  23. Il children play therapy instrument - CPTI
  24. Valutazione dei meccanismi di difesa
  25. Valutazione dell’esame di realtà
  26. Valutazione delle caratteristiche strutturali: i test psicologici
  27. Valutazione comportamentale
  28. Valutazione cognitiva
  29. Test proiettivi
  30. Esame di realtà e Rorschach
  31. Disturbi del pensiero e Rorschach
  32. Analisi evolutiva dei test proiettivi
  33. Materiale proiettivo e organizzazione della personalità
  34. Funzionamento cognitivo: flessibilità e resistenza nei bambini con disturbo di personalità
  35. Affetti nei bambini con disturbo di personalità
  36. Funzionamento interpersonale delle rappresentazioni del sé e dell’oggetto nei bambini con disturbo di personalità
  37. La percezione di sè: l’identità

 

Dettagli dei contenuti: