Corvo nei sogni

Il corvo è un messaggero del tuo inconscio. La leggenda vuole che Giove fece volare due corvi, uno ad ovest e uno ad est ed essi si incontrarono a Delfi, dove sorse l’oracolo di Apollo, che si consultava per conoscere il volere degli déi. Il corvo dunque è simbolo di idee oscure che scaturiscono dal profondo di te; si tratta di pensieri tristi, malinconici, lugubri. Il corvo, infatti, colpisce per il suo colore nero, per il suo gracchiare tetro e per il suo nutrirsi di cadaveri. Forse devi rielaborare un avvenimento triste della tua vita, che hai relegato nei meandri più bui di te stesso. Il sogno ti ricorda che è importante sgombrare il campo da queste idee oscure che rischiano di rendere il tuo atteggiamento conscio poco adattivo. Il sogno può rivelare anche il tuo timore che accada una disgrazia ai danni di qualcuno a cui tieni molto. Il timore della perdita può essere anche solo simbolico: non si tratta necessariamente di un lutto materiale, ma un allontanamento, una perdita di affetto.

di Mariolina Gaggianesi [Leggi i suoi articoli »]

Condividi questa pagina