Materiale per tesi sul disagio

Salve, sono al II anno di Scienze Pedagogiche, (Facoltà di Scienze della Formazione) vorrei iniziare una tesi sul disagio, e in particolare soffermarmi su come viene percepito dai vari attori (utenti, professionisti quali pedagogisti, psicologi..) e su cosa viene effettivamente svolto e promosso all'interno della società. Mi potete essere d'aiuto? (Cris)

Ciao!
Il termine “disagio” fa riferimento a una categoria molto vasta e complessa di fenomeni, dal momento che la sua definizione (prefisso dis- che ha valore negativo e sostantivo agio, cioè comodità, benessere…) è quella di un malessere che può essere causato da tutta una serie di fattori che lo connotano in un senso o nell’altro. E’ quindi l’aggettivo che accompagna il termine a definirlo più precisamente (disagio giovanile, disagio psicologico, disagio esistenziale, disagio mentale….. la lista potrebbe continuare).

Detto questo, nel database esistono molte tesi sul disagio, ciascuna delle quali affronta una specifica tipologia di disagio.
In particolare, relativamente al disagio giovanile:
- Viaggio attraverso il disagio adolescenziale
-Sguardo al disagio giovanile (Il Nichilismo nei giovani)
-La prevenzione del disagio giovanile: un'esperienza sul campo


Riguardo al disagio mentale:
-Burattini, marionette e disagio mentale
-L'educatore nella comunità per disagiati psichici


Infine sul disagio esistenziale:
- Autobiografia e disagio esistenziale



Come vedi, il tema è stato ampiamente trattato, si tratta di definirne meglio i contorni per impostare al meglio il tuo lavoro di tesi che vedremo volentieri pubblicato su Tesionline.
Buon lavoro!

di Mariolina Gaggianesi [Leggi i suoi articoli »]

Condividi questa pagina