Harry Potter e le emozioni del cuore

“Credi che le persone scomparse che abbiamo amato ci lascino mai del tutto? Non credi che le ricordiamo più chiaramente nei momenti di grande difficoltà? Tuo padre è vivo in te Harry e si mostra soprattutto quando hai bisogno di lui. Ramoso (il cervo bianco in cui si trasformava in papà di Harry) è tornato a correre la notte scorsa… (per te, per suo figlio)”.
Ecco le parole di Albus Silente, il vecchio e saggio mago che aiuta il piccolo Harry Potter a scoprire le vie del cuore e dell’amore per vincere la paura, la solitudine, il freddo rappresentati, in questo terzo libro della Rowling, dai Dissennatori, secondini del carcere di Azkban, il carcere dei maghi “cattivi”, dotati di un gelido sguardo che congela l’amore e tiene vivi nei cuori solo i ricordi più dolorosi.
I libri della Rowling sono ricchi di queste simbologie che arrivano sia al cuore dei bambini che a quello degli adulti. Simboli che parlano di amore, amicizia, protezione… Harry Potter, rimasto orfano molto piccolo, viene aiutato da Albus Silente e da Sirius Black, amico fraterno di suo padre, a riscoprire l’amore dei suoi genitori, del suo papà, quell’amore che lo sosterrà nella lotta contro Voldemort, colui che non si può nemmeno nominare, simbolo di disgregazione, odio, terrore, colpa…. Voldemort “cattivo” per non aver compreso l’amore di un padre mortale,
Simboli che arrivano al cuore tra l’emozione dell’avventura e la commozione di scoprirsi amati.
Un libro avvincente che la Rowling costruisce sapientemente tra magia, amore e amicizia. Un libro in cui la magia diventa più potente se sostenuta dall’amore… Harry amato profondamente dai suoi genitori, riesce a sconfiggere neonato Voldemort, a ridurre ciò che rappresenta, in un fantasma. Un fantasma che ritorna, pericoloso, ma che si può sconfiggere facendo appello alla protezione di quell’amore che rese Harry Potter tanto potente da piccolo.
La Rowling è capace di trascinare i suoi lettori in un viaggio che ricorda l’esperienza di genitori e figli quando “ricordano” e riscoprono l’amore reciproco, sciogliendo l’oblio creato dal dolore.
Harry, Silente, Sirius, Voldemort…. Figure che molto bene rappresentano le emozioni del cuore.

di Marialuisa Candiani [Leggi la sua biografia »] [Leggi i suoi articoli »]

Tesi Correlate

  • Harry Potter: una fiaba intramontabile?

    Una saga che si è inspiegabilmente trasformata nel più grande fenomeno letterario e cinematografico degli ultimi tempi: quale magia si nasconde dietro le avventure di Harry Potter? Debora Paretisi occupa nella sua tesi di svelare l'arcano: molte le chiavi di letture dei sette romanzi che hanno tenuto avvinti milioni di fans in tutto il mondo, da quella psicolanalitica, a quella religiosa, a quella...»

Condividi questa pagina