L'interazione uomo-computer

Andrea Calcaterra in Correlati psicofisiologici dell'interazione uomo-computer. Una rassegna e un contributo sperimentale su lateralizzazione emisferica e navigazione in ipertesti approfondisce la base psicobiologica nell'interazione tra uomo e computer: in particolare si prova l’esistenza di un rapporto tra lo stile di pensiero, le competenze informatiche, i modi specifici di esplorare un ipertesto e le differenze di riuscita nell’apprendimento.

Correlati psicofisiologici dell'interazione uomo-computer. Una rassegna e un contributo sperimentale su lateralizzazione emisferica e navigazione in ipertesti

Condividi questa pagina