Lucia Candolini

Lucia Candolini è laureata come Educatore Professionale all’Università degli Studi di Bologna, con una tesi sull’utilizzo della scrittura espressiva come strumento per l’approfondimento del lavoro di educatore, lavoro che svolge con passione dal 2001.
Da educatrice, ha seguito ragazzi in situazione di disagio sociale e/o familiare e bambini e ragazzi con disabilità, collaborando all’interno delle èquipe multidisciplinari e sempre puntando alla valorizzazione delle potenzialità personali ed alla centralità dell’utente in tutti i processi educativi, nell’ottica di una relazione di scambio che porti alla crescita reciproca, del minore e di chi lavora con e per lui.
Nel frattempo è diventata mamma, due volte, sperimentando così anche in altri ambiti le qualità di problem-solving, care e gestione dei conflitti ed apportando un significativo aumento qualitativo nel suo ruolo di educatrice.
Si aggiorna periodicamente partecipando a corsi e laboratori, incentrati nell’area delle disabilità, è interessata allo studio della Pet-Therapy come metodologia di aiuto co-terapeutico con minori disabili e nelle situazioni di disagio, ambito nel quale ha seguito corsi di formazione sia all’interno dell’Università che presso altri Enti, motivata anche dall’esperienza quotidiana di vita in una fattoria in compagnia di svariati pets che le permettono di verificare personalmente gli approcci teorici appresi.




Leggi la tesi Scrivere per conoscere. La scrittura come strumento per l'approfondimento del caso. Esempi e riflessioni. di Lucia Candolini

Condividi questa pagina