Foresta nei sogni

E’ simbolo del mistero, della penombra o del buio creati dagli alberi che s’innalzano verso il cielo da radici profonde, ancora più buie e misteriose.
La Foresta è quindi uno spazio sacro in quanto varie tradizioni religiose la paragonano ai santuari dove si trova il culto della divinità, che è luogo di solitudine e meditazione, ma è anche, per la moderna psicologia, il luogo da profanare, cioè il simbolo dell’inconscio con le sue rivelazioni.
Se hai sognato una foresta ti senti isolato e impaurito, ma non sempre sono sensazioni negative: forse desideri tu stesso un momento-spazio, in cui raccogliere pensieri ed energie.
Forse puoi sentire che alcune problematiche personali e intime, prima totalmente nascoste, ora stanno urgendo alle porte della coscienza.

di Mariolina Gaggianesi [Leggi i suoi articoli »]

Condividi questa pagina