Re-Regina nei sogni

Sovrani benevoli o tirannici ma sempre potenti, il re e la regina sono simboli importanti che fin da piccoli ci appaiono nel mondo delle fiabe e ancora da adulti compaiono nei nostri sogni. Rappresentano contemporaneamente una serie di significati, legati in modo complesso. Veicolano indubbiamente un significato di onore e riconoscimento: sognare di vederli o avere a che fare con essi può indicare che sei sulla giusta strada per raggiungere professionalmente e socialmente i progressi che ti prefiggevi.
Se hai sognato di essere tu il re/la regina, il tuo inconscio ti segnala l’importanza di sentirti affermato e raggiungere potere e prestigio.
Il significato piu’ profondo di questi simboli onirici è tuttavia legato alle figure genitoriali e al modo in cui il rapporto con loro ha influenzato parti importanti della tua personalità. Un padre che ha lasciato contenuti positivi e ha incarnato per noi un ideale benevolo e costruttivo, si tramuta nelle fiabe e nei sogni in un re buono, comprensivo, magnanimo; lo stesso si può dire della regina con riferimento alla figura materna.
Nel sogno quindi i rapporti che intrecci con il re/la regina e il tuo eventuale rivestire questi ruoli rispecchia l’armonia della tua personalità, il giudizio che dai su te stesso e l’ideale cui aspiri.



Immagine tratta da http://forum.comingsoon.it

di Mariolina Gaggianesi [Leggi i suoi articoli »]

Condividi questa pagina